FLIR i5: la termocamera più compatta, leggera e accessibile presente sul mercato. Il campo di misura compreso tra -20 e +250°C aumenta le possibilità di utilizzo di FLIR i5 in numerosi settori di applicazione.
L'interfaccia grafica completa ed immediata, il design ergonomico, la robustezza e la qualità dell'immagine si apprezzano in ogni condizione operativa.
Le immagini sono memorizzate su memoria mini SD-card nel formato JPEG radiometrico: grazie al software QuickReport in dotazione (Windows Vista® compatibile) l'operatore può completare l'analisi del termogramma (puntatori mobili, isoterme, allarmi...) e produrre il rapporto di ispezione con pochi e semplici passaggi!

Entrate nel "cantiere virtuale" di Flir Systems
e provate la nuova FLIR i5!!

 

Caratteristiche tecniche:

Detector FPA microbolometrico non raffreddato da 100 x 100 pixel
Sensibilità termica migliore di 0,10°C
Campo spettarle 7,5-13 micron
Immagine IR aggiornata a 9 Hz
Campo di vista 21° x 21°
Campo di misura da -20°C a +250°C
Precisione +/-2°C o +/- 2% della lettura
Modalità di misurazione: Puntatore al centro (spot)
Correzione emissività materiale (da tabella o input utente) e temperatura riflessa
Memoria: mini SD RAM rimovibile, formato JPG radiometrico standard, 512 MB
Display a colori da 2,8”
Batteria Litio con autonomia di 5ore
Involucro con protezione IP 54
Temperatura operativa da 0°C a 50°C
Peso 340 grammi
Software ThermaCAM™ QuickReport incluso, per una rapida analisi delle immagini e la creazione immediata di report da ispezione