Nell'ambito delle PND (Prove Non Distruttive), la termografia offre la più ampia versatilità e un consistente dato di misura: l'immagine rappresentativa delle differenze di temperatura presenti sull'oggetto ripreso. L'elevata risoluzione termica (NETD) delle termocamere FLIR (disponibile da 0.2 a 0.04°C) e le risoluzioni geometriche disponibili da 120x120 a 640x480 pixel consentono le più accurate analisi all'infrarosso richieste, sempre più spesso, nel campo edile.
Azimut Piemonte è a disposizione per rispondere ai Vostri quesiti sulle applicazioni delle ThermaCAM Flir Systems: contattate il nostro Responsabile di prodotto per il settore Termografia.
 

EDILIZIA - Ponte termico (dall'interno)

Evidenti carenze sotto il profilo dell'isolamento termico del fabbricato: oltre al ponte termico in angolo sono perfettamente visibili i travetti del solaio.

EDILIZIA - Umidità

Infiltrazioni di acqua provenienti dal piano superiore: è possibile monitorare il contenuto di umidità e lo stato della perdita.

IDRAULICA - Perdita da colonna di carico

Le aree con colorazione scura individuano la presenza di un raffreddamento della superficie dovuto alla presenza di acqua.

IDRAULICA - Ricerca tubazioni

Il passaggio di acqua calda nella tubazione di scarico o in un pavimento radiante origina un gradiente termico ben visibile.

ELETTROMECCANICA - Verifica connessioni

Resistenze di contatto e assorbimenti di corrente eccessivi sviluppano calore. E' possibile individuare e diagnosticare i guasti senza misure a contatto, limitando ulteriormente il pericolo di folgorazione per l'operatore.

ELETTROMECCANICA - Macchine rotanti

La presenza di attriti anomali (es. eccessivo attrito volvente su cuscinetto), carenze di isolamento in avvolgimenti elettrici e perdite all'interno di condensatori di rifasamento sono facilmente riconoscibili nei termogrammi.